Attenzione!

Per ascoltare i brani devi aggiornare il tuo Flash Player!

Musicasignificata ® presenta In Fuga dalla Realtà

E' una fuga a quattro parti, anche se ognuna è divisa tra ciò che lei dice (che è registrato senza alcun reverbero) e ciò che pensa (che è invece abbondantemente reverberato)


Esegue: Laura Daniele
Registrato da Stefano Bari
Mixato da Francesco Redig de Campos


Presentazione di In Fuga dalla realtà

Il soggetto è:

“Finalmente una bella canna, ce voleva proprio”.

La risposta tonale (infatti esprime lo stesso significato usando significanti diversi):

“Ecco un ottimo spino, ne avevo proprio bisogno”.

Il controsoggetto:

“adesso faccio (altri) due tiri e starò un po′ sconvolta”.

Il primo divertimento è:

“Sento un piacevole calore tutto intorno al cervello, che male può fare uno che se fa ′na canna ogni tanto”.

Il secondo divertimento è la citazione dal film “Il principe delle maree” di B. Streisand.
Il pedale di dominante prima degli stretti è:

“Oh, nun te la stucca′, famme fa′ du′ tiri”.


Ascolta In fuga dalla realtà

Play Stop